Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: Applicazione: a gocce, a polpastrelli, a tampone?

Applicazione: a gocce, a polpastrelli, a tampone? 7 Mesi 4 Settimane fa #137

  • CS
  • Avatar di CS Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 1
Gentile Dott.Ruffini
Ho notato che nel manuale e' raccomandato applicare "Ipo" con i polpastrelli per talune patologie mentre per altre invece e' scritto semplicemente"applicare" (mi riferisco principalmente a pelle e mucose genitali e non cavo orale).

Fermo restando che e' anche scritto in maniera inequivocabile di non "strofinare" mai la soluzione, chiedo se l'applicazione a tampone (ovvero tamponando con un batuffolo di cotone imbevuto di "Ipo") e' valida comunque( o al contrario rischiosa tanto quanto strofinare), laddove altrimenti sarebbe difficile l'applicazione in singole dosi-goccia-polpastrelli.(?)

Esempio: in un ragruppamento di condilomi di piccolissime dimensioni, oltre la "difficolta' "(certamente virgolettata) nell'applicazione della goccia singola o tramite polpastrelli, un problema potrebbe essere il tempo d'attesa differente che intercorre nel momento in cui si applica "ipo" su ogni condiloma per poi dover aspettare 30/40 secondi indicati...la tempistica non sarebbe per tutti uguale se non trattando/risciacquando moltissime volte uno ad uno i condilomi).

Con l'eventuale applicazione a tampone, si riuscirebbe a interessare contemporaneamente una area infetta piu' vasta per poi "cronometrare" in maniera uniforme e univoca, oltre che la soluzione verrebbe applicata in maniera "mirata" ( mi riferisco a quando invece una goccia continua il suo percorso oltre la parte interessata )??

Mi scuso anzitempo se non sono stato sufficientemente chiaro.
Saluti e Grazie

Si prega Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Applicazione: a gocce, a polpastrelli, a tampone? 7 Mesi 3 Settimane fa #140

Buongiorno, rimanendo in termini generale è bene non strofinare ma applicare il prodotto in quanto si potrebbe arrecare una temporanea irritazione quindi nel suo caso specifico è consigliabile eventualmente un cotton fioc tenuto sempre ben inumidito di prodotto. Inoltre il batuffolo assorbe troppa quantità di prodotto.
Ringraziano per il messaggio: CS

Si prega Accedi o Crea un account per partecipare alla conversazione.

Paolo Ruffini
Responsabile Pubbliche Relazioni
Metodo Ruffini
  • Pagina:
  • 1

Contattaci

Questo sito utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Continuando a visitare il sito ne accetti l'uso. Per saperne di piu'

Approvo

Politica sui cookies

Per aiutarci a migliorare la tua esperienza di navigazione su questo sito web, metodoruffini.it inserisce alcuni cookie sul tuo computer.

Ma che cosa sono i cookies e perché si usano?
I cookies sono piccoli file di testo salvati sul tuo computer o sul tuo dispositivo mobile. Non occupano molto spazio, e, una volta scaduti, saranno rimossi automaticamente.
Il sito del Metodo Ruffini usa i cookie per fare sì che la tua visita al nostro sito web sia il più possibile piacevole. Ci sono diversi tipi di cookie, usati in diversi modi. Alcuni hanno la funzione di consentirle di sfogliare il sito web e di vedere determinati oggetti. Altri servono a darci un'idea delle tue esperienze nel corso della tua visita, per esempio le difficoltà che incontra nel trovare quello che cerchi; in tal modo possiamo migliorare e rendere il più possibile piacevoli le tue visite future.
I cookies più importanti sono i cookie necessari. Ti sono indispensabili per navigare sul sito web e utilizzarne le caratteristiche fondamentali. Per migliorarci raccogliamo dati sulla navigazione. Poi ci sono gli interaction cookies si usano per consentirle di interagire con media sociali oppure di inviare recensioni.
Ma se i cookies non piacciono?
Puoi modificare le impostazioni del tuo browser in modo che i cookies siano cancellati o non vengano salvati nel tuo computer o dispositivo mobile senza il tuo consenso esplicito. La sezione Aiuto del tuo browser ti deve fornire informazioni sul modo di gestire le tue impostazioni relative ai cookie. Qui può vedere come si fa con il tuo browser:
Internet Explorer: http://support.microsoft.com/gp/cookies/en
Mozilla Firefox: http://support.mozilla.com/en-US/kb/Cookies
Google Chrome: http://www.google.com/support/chrome/bin/answer.py?hl=en&answer=95647
Safari: http://support.apple.com/kb/PH5042
Opera: http://www.opera.com/browser/tutorials/security/privacy/
Adobe (plug-in for flash cookies): http://www.adobe.com/security/flashplayer/articles/lso/

Paolo Ruffini C.F. RFFPLA73C12L682L